Comune di Pergine Valdarno

PROCEDURA DI ASSOGETTABILITA' DI UN PROGETTO DI COLTIVAZIONE DI UNA CAVA DI INERTI IN LOCALIT' RIMANDOLI - DITTA RIMA. S

Pubblicata il 05/07/2012
Dal 04/07/2012 al 31/08/2013

 IL RERSPONSABILE DELL’AREA TECNICA

 
 

A V V  I S A
 
 

Ai sensi dell’art.48- comma 6 – della Legge Regionale n. 10/2010,  che la  Società RIMA.S. S,N.C.   di Laterina  (AR) Via Nazionale n. 260  ha  depositato presso questo Comune  in data  25-06-2012 prot. n. 3894  progetto sottoposto a procedura di verifica di assoggettabilità  e ha provveduto a dare specifico avviso dell’avvenuto deposito ,  sul  Bollettino Ufficiale della regione Toscana  n. 27  del  04-07-2012 con il seguente contenuto:
 
Avviso al pubblico dell’istanza di avvio della procedura di verifica di assoggettabilità  a V.I.A. ai sensi della L.R. 10/2010 e ss.mm.ii. del progetto di COLTIVAZIONE DI UNA CAVA DI INERTI POSTA IN LOC. RIMANDOLI 8)  NEL COMUNE DI PERGINE V.NO(AR).
 
 
Proponente : DITTA RIMA.S. SNC con sede in Laterina Via Nazionale n. 260;
 
autorità competente: Comune di Pergine Valdarno.
 
Oggetto e localizzazione: la richiesta riguarda il progetto di coltivazione e recupero ambientale di una cava di inerti da realizzarsi in Loc. Podere Rimandoli nel territorio del Comune di Pergine V.no (AR).
L’area di cava ha una superficie di 1,92 ha  e insiste in una zona sottoposta al vincolo idrogeologico.
 
Gli atti possono essere visionati presso L’Ufficio Tecnico Comunale in orario di apertura al pubblico nei giorni di lunedì, mercoledì, giovedì, venerdì e sabato dalle ore 9,00 alle ore 12,30.
 
termini entro i quali è possibile presentare osservazioni: 18 agosto 2012.

 Entro    il   termine   perentorio   di   45  (  quarantacinque  )   giorni    dalla    data di pubblicazione nel BURT  (  04-07-2012) , chiunque abbia interesse può far pervenire le proprie osservazioni a questo Comune.
 
Il presente avviso,  tiene luogo delle comunicazioni  di cui all’art. 7 e all’art.8  commi 3 e 4 , della Legge 7 agosto 1990 , n.241 , ai sensi  di quanto previsto  dall’art.52 comma 8 della Legge regionale n.6 del 17-02-2012.

 
 
 

Pergine V.no, 06 luglio 2012.

 
 
 
IL RESPONSABILE DELL’ AREA TECNICA
( Geom. Morfeo Paglicci )


 

Elenco elaborati

Avviso di pubblicazione sul Burt

RELAZIONI

Relazione

Previsione di impatto acustico

Scheda informativa

Studio preliminare ambientale

Valutazione delle emissioni diffuse

INQUADRAMENTO TERRITORIALE

Documentazione fotografica

Tavola 1.0

Tavola 1.1 

Tavola 1.2

Tavola 1.3

Tavola 1.4

Tavola 1.5

Tavola 1.6

Tavola 1.7

INDAGINE GEOLOGICA ED AMBIENTALE

Tavola 2.0

Tavola 2.1

Tavola 2.2

Tavola 2.3

Tavola 2.4

Tavola 2.5

Tavola 2.6

Tavola 2.7

Tavola 2.8

Tavola 2.9

PROGETTO DI COLTIVAZIONE

Piano di gestione dei rifiuti di estrazione

Tavola 3.0

Tavola 3.1

Tavola 3.2

Tavola 3.3

Tavola 3.4

Tavola 3.5

Tavola 3.6

Tavola 3.7

Tavola 3.8

Tavola 3.9

PROGETTO DI RECUPERO AMBIENTALE

Relazione agronomica

Tavola 4.0

Tavola 4.1

Tavola 4.2

Tavola 1 agronomica

Tavola 2 agronomica

OSSERVAZIONI E CONTRIBUTI  ISTRUTTORI

Provincia di Arezzo - parere      

Provincia di Arezzo parere artt. 46 e 49 L.R.T. 10/2010

INTEGRAZIONI

Richiesta integrazione documentazione     


Lettera presentazione integrazioni    

Relazione integrativa     

CONFERENZA DI SEVIZI  

Convocazione prima seduta 1° conferenza di servizio      

PRONUNCIA DI ASSOGGETTABILITA'

Verbale di verifica di assoggettabilità   

CONCLUSIONE DEL PROCEDIMENTO DELLA VERIFICA DI ASSOGGETTABILITA' ALLA VIA      

Provvedimento conclusivo della procedura di verica Derminazione Settore Tecnico n. 22 del 02.02.2013  


Allegato 1 Dt. 22/2013 Verbale della Conferenza dei servizi del 26.10.12 

Allegato 2 Dt. 22/2013 Deliberazione Giunta Provinciale n. 520/2012