Consorzio Villa Serra | Parco storico Villa Serra

CHI SIAMO

L’intero complesso è stato acquistato nel 1982 dai Comuni di Genova (709 millesimi), Sant’Olcese (186 millesimi) e Serra Riccò (105 millesimi) ed è una proprietà pubblica a tutti gli effetti per la cui gestione i tre Comuni hanno costituito il Consorzio Villa Serra, con un Consiglio di Amministrazione composto da amministratori designati dai tre Comuni. La palazzina in stile Tudor, il palazzo settecentesco Serra Pinelli, il Parco di circa 90.000 mq., per le loro caratteristiche uniche nel panorama cittadino e Ligure, costituiscono uno dei più interessanti esempi di cultura ottocentesca.
La Sovrintendenza ai Beni Culturali ha definito e classificato, con vincoli sulla modalità d’uso, l’intero complesso come Parco Storico e come tale va mantenuto e usufruito per salvaguardarne la sua specificità, il patrimonio arboreo, prativo e architettonico.
La Villa e il Parco sono oggi sempre più un "contenitore" per attività artistiche e del tempo libero, luogo di affermazione del senso di comunità, di espressione e valorizzazione culturale.

 

» STATUTO DEL CONSORZIO VILLA SERRA