Comune di Costacciaro

Amministrazione trasparente

Sulla Gazzetta Ufficiale del 5 aprile 2013 è stato pubblicato il Decreto Legislativo 14 marzo 2013, n.33, recante disposizioni in materia di "Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni". Il provvedimento riordina le numerose disposizioni legislative in materia di obblighi di informazione, trasparenza e pubblicità da parte delle pubbliche amministrazioni susseguitesi nel tempo. Tra le novità più rilevanti di questo Decreto si segnala l'obbligo di definire nella homepage del sito istituzionale di ciascun Ente un'apposita sezione denominata "Amministrazione trasparente", suddivisa in diverse sottosezioni. 

LIMITAZIONI AL RIUTILIZZO DEI DATI PERSONALI 
Il Comune di Costacciaro, in esecuzione al provvedimento n.243/2014 dell’autorità Garante per la protezione dei dati personali, avvisa tutti i fruitori  del sito istituzionale del Comune ( www.comunecostacciaro.it ) che i dati personali pubblicati sono riutilizzabili esclusivamente alle condizioni previste dalla normativa vigente sul riuso dei dati pubblici (direttiva comunitaria 2003/98/CE e d.lgs. 36/2006 di recepimento della stessa), in termini compatibili con gli scopi per i quali sono stati raccolti e registrati, e nel rispetto della normativa in materia di protezione dei dati personali. Pertanto, si rammenta che è illecito, a titolo d’esempio, riutilizzare a fini di marketing o di propaganda elettorale i recapiti e gli indirizzi di posta elettronica del personale e degli amministratori pubblicati obbligatoriamente, in quanto tale ulteriore trattamento deve ritenersi incompatibile con le originarie finalità di trasparenza per le quali i dati sono resi pubblicamente disponibili.