Comune di Colli del Tronto

Storia del comune

Colli del Tronto sorge su un territorio di antichi insediamenti, come attestano le scoperte di manufatti litici, la necropoli picena, le tombe romane. La più antica denominazione fu quella di "Castrum Fanum". Dal 400 d. C. fu celebre S.Felice ad Octavum, all'ottavo miglio dal campidoglio di Ascoli. Affascinante è la costruzione della chiesa di S.Felicita, che custodisce la tela del pittore Ferdinando Cicconi (1831-1896), cittadino di Colli. Fu realizzata nel 1796 su disegno dell'architetto Pietro Maggi di Milano. La chiesa documenta i criteri costruttivi delle fondazioni francescane nell'Ascolano del primo '500 e quelli con cui fu rinnovato nel '700 l'ex convento dei cappuccini. Ha dato i natali anche al musicista Antonio Lozzi (1871-1943).